Pasta zucca e salciccia

venerdì 29 settembre 2017

 

 

Voglia di autunno...


Ciao a tutti,
è un po' che manco...ma non ho mai smesso di cucinare... ci siamo trasferiti dalla fredda Germania nel caldo Veneto e qui posso davvero sbizzarrirmi ad utilizzare prodotti di ottima qualità per preparare i nostri pranzetti e cenette. 
Sto anche sperimentando per la prima volta, avendo sempre vissuto in Svizzera e Germania, l'uso del gas e devo dire che cucinare è davvero un'altra storia!!
Gas tutta la vita!💓💓

Contrariamente a quanto si possa pensare, la zucca, dolcissima e gustosa, è un alimento amico delle diete povere di calorie, adatta persino ai diabetici per la scarsità in termini glucidici. Nonostante gli impieghi della zucca in cucina siano davvero numerosissimi, non dobbiamo dimenticare che la pianta - grazie alle innumerevoli proprietà benefiche - viene assai utilizzata anche in ambito erboristico, fitoterapico e cosmetico.
Essendo arancione, è intuibile come la zucca sia miniera di caroteni e pro-vitamina A; inoltre, è ricca di minerali, tra cui fosforo, ferro, magnesio e potassio; buono anche il quantitativo di vitamina C e di vitamine del gruppo B.



Ingredienti (per 2 persone):
 

180 gr. di pasta
400 gr. di zucca (pulita)
200 gr. di salsiccia
1/2 di cipolla
4 cucchiai di olio d'oliva extravergine
40 gr. di burro

q.b. di parmigiano (grattugiato)
q.b. di sale
q.b. di pepe

Procedimento:

Per preparare la pasta con zucca e salsiccia tagliate la zucca a pezzi, facendo i più piccoli e sottili se avete poco tempo per farla cuocere.
Fate imbiondire un trito di cipolla in 2 cucchiai di olio e burro, quindi cuocete la zucca a fuoco dolce con il coperchio, mescolandola ogni tanto, fin quando non si sarà ammorbidita e sfaldata.
Da parte fate riscaldare due cucchiai d'olio e fate rosolare la salsiccia spellata e sbriciolata.
Quando la zucca è cotta aggiungetela alla salsiccia e fate insaporire tutto insieme pochi minuti, regolate di sale e pepe, considerate però che la salsiccia è già molto gustosa.
Nel frattempo cuocete la pasta in abbondate acqua salata, poi scolatela al dente e tuffatela direttamente nella padella con il condimento.
Fate insaporire qualche minuto tutto insieme e servite con una spolverata di parmigiano grattugiato.


Buon appetito!




 
FREE BLOGGER TEMPLATE BY DESIGNER BLOGS