Latte di avena fatto in casa

mercoledì 1 marzo 2017


Latte di avena fatto in casa? 


Oggi vi insegno a fare il latte di avena fatto in casa, il procedimento non è difficile e potrete dire di aver fatto con le vostre mani un buonissimo latte salutare!
Tra i latti vegetali, quello d'avena è particolarmente ricco di vitamina E, di zuccheri complessi e potassio, e ha un basso contenuto calorico. Se siete allergici o intolleranti al latte di mucca, quello d'avena può essere una valida alternativa.
Tra le sue principali proprietà del latte d’avena, c’è quella di aiutare a ridurre il colesterolo e i trigliceridi nel sangue. Questo perché esso contiene molte fibre che favoriscono la digestione. Inoltre, il latte d’avena è ricco di carboidrati complessi, ad assorbimento lento, ed è per questo un alimento ideale per le diete. Oltre a migliorare la digestione, infatti, fa arrivare prima la sensazione di sazietà, favorendo l’effetto dimagrante. Inoltre è un alimento poco calorico.


Ingredienti:

1 lt. acqua
150 gr. di fiocchi di avena
1 pizzico di sale
Essenza di vaniglia o cannella (opzionale)


Procedimento:

Preparare il latte di avena è molto semplice, ti servono solo fiocchi di avena, acqua e un pizzico di sale. È molto importante non eliminare il sale dalla ricetta, a meno che tu non possa assumerne, in quanto serve per rafforzare il sapore dell'avena. Come ingredienti facoltativi puoi utilizzare essenza di vaniglia o cannella e un dolcificante come stevia, zucchero o addirittura i datteri.
La prima cosa da fare è coprire tutti i fiocchi di avena con acqua e lasciarli ammollo per tutta la notte. L'acqua che usiamo ora non è il litro che abbiamo specificato per preparare il latte, qui devi utilizzare la misura necessaria per coprire i fiocchi. Il giorno dopo, scola l'acqua rimasta e lascia i fiocchi di avena in un recipiente a bordo alto per frullarli. Se hai un robot da cucina, utilizzalo: ti sarà più facile!
Ora, aggiungi nello stesso contenitore il litro d'acqua, un pizzico di sale e gli ingredienti facoltativi che desideri e frulla tutto a velocità alta per due minuti. Se vuoi che il sapore sia più intenso, puoi ridurre un po' la quantità di acqua. Quando tutti gli ingredienti sono ben mescolati e frullati, lasciali riposare per almeno un'ora.
Passato il tempo, dovrai colare la miscela per estrarre il latte di avena. Dovrai farlo con un setaccio a maglia fine o mettere delle garze o un panno di cotone se non hai questo tipo di setaccio. Se necessario, colalo una seconda volta. Ti raccomando di mescolare i fiocchi con un cucchiaio quando si trovano nel setaccio per estrarre il latte più rapidamente.
Quando avrai colato tutto il latte, dovrai conservarlo in frigorifero perché si mantenga meglio. Il latte di avena casalingo è pronto da bere. Questo latte durerà da quattro a 5 giorni, quindi, se credi non lo berrai in tempo, riduci i quantitativi della ricetta. 

Buon appetito!


Nessun commento:

Posta un commento

 
FREE BLOGGER TEMPLATE BY DESIGNER BLOGS