Hamburger vegetariano

sabato 11 marzo 2017

Voglia di hamburger?


Oggi voglio condividere una ricetta molto buona e gustosa, spesso se si pensa al hamburger si associa una farcitura con carne, oggi per voi una ricetta buona, gustosa e salutare! 100% vegetariana! 💙💚

Questi hamburger vegetali piacciono a grandi e piccini e fanno bene alla salute! Non sono solo squisiti, sono anche ricchi di calcio, sali minerali e vitamine. Inoltre l’alta concentrazione di grassi insaturi aiuta a mantenere pulite le arterie e aiuta a ridurre il colesterolo LDL cosiddetto “cattivo”. 

Ingredienti: 

200 gr. tofu 
1 costa sedano 
1 carota piccola 
1 cipolla piccola 
1 spicchio aglio 
3 cucchiai colmi di pane integrale grattugiato 
1 manciata mandorle 
3 cucchiai olio extravergine di oliva
2 cucchiai semi di sesamo
 2 cucchiai salsa di soia 
1 cucchiaio erba cipollina 
1 cucchiaio prezzemolo tritato 
1 cucchiaio origano 
1 manciata nocciole 
1 cucchiaio curry 
Sale q.b. 


Procedimento: 

In un mixer tritate il tofu, insieme al sedano, alla carota, la cipolla, l’aglio, le nocciole, le mandorle, il sesamo, la salsa di soia fino ad ottenere un impasto ben amalgamato.
In una padella fate soffriggere il tutto con 1 cucchiaio di olio evo per 5 minuti circa, mescolate di tanto in tanto per evitare che il composto di attacchi.
Spegnete il fuoco e trasferite tutto in una ciotola; unite al composto l’erba cipollina, il prezzemolo, l’origano, il pane grattugiato, 2 cucchiai di olio, il curry e impastate bene con le mani.
Se il composto è ancora molto morbido potete aggiungere altro pane grattugiato.
Mettete una padella dal fondo spesso sul fuoco e con l’aiuto di un tagliapasta leggermente oliato forma dei burger pressandoli un po’. In alternativa potete creare delle polpette e appiattirle un po’ con il palmo della mano, la forma sarà meno perfetta ma il risultato sarà comunque ottimo.

Cuocete a fuoco basso per 10 minuti poi, quando saranno ben dorati girate con molta delicatezza e fateli cuocere altri 10 minuti. 

Come servirli 💬

Sono squisiti accompagnati da verdura fresca di stagione, ma sono super se mangiati fra 2 fette di pane leggermente abbrustolito con qualche foglia di formentino, pomodoro e cipolle di Tropea.

Buon appetito!


Nessun commento:

Posta un commento

 
FREE BLOGGER TEMPLATE BY DESIGNER BLOGS