Treccia al burro (Zopf)

martedì 7 febbraio 2017


Oggi ho proprio voglia di una treccia al burro, in Svizzera meglio conosciuta come zopf or züpfe (Tresse au beurre in francese) è un tipo di pane svizzero fatto con farina, latte, uova, burro e lievito. L'impasto è spazzolato con tuorlo d'uovo prima di metterlo in forno, per rendere la sua crosta dorata.
Viene cotto in forno nella forma di un treccia e viene tradizionalmente mangiato la domenica mattina.
Una variante da Swabia è nota come Hefekranz (oppure Hefezopf), e si distingue dallo Zopf classico per la sua dolcezza.
Come si fa a farne a meno? Impossile! 😀😀😀😀💚💙

Ingredienti:

500 gr. di farina 0 (se siete nei pressi della Svizzera alla Migros trovate la farina per la treccia)
1 bustina di lievito secco
3 dl. di latte
1 ¹/² cucchiaino di sale
1 cucchiaino di zucchero
50 gr. di burro fuso
1 giallo d'uovo (per spennellare)

Procedimento:

Mettere tutti gli ingredienti in una planetaria (oppure in un recipiente) fino ad ottenere una pasta omogenea.
Coprire con un panno e lasciar lievitare per circa 1 ora. Formare con la pasta due lunghi filoni della stessa grandezza e lunghezza e intrecciare come se fosse una treccia per i capelli.
Lasciar riposare la treccia per circa 40 minuti su una teglia da forno, preriscaldare il forno a 220 gradi. Prima di infornare spennellare la nostra treccia con il giallo d'uovo. Far cuocere per 30/40 minuti finché non sarà dorata.

Buon appetito!!!


Nessun commento:

Posta un commento

 
FREE BLOGGER TEMPLATE BY DESIGNER BLOGS