Berliner ai lamponi

lunedì 27 febbraio 2017

Berliner ai lamponi...che golosità!


Basta dire Berliner che mi viene fame! Ogni volta che entro in una pasticceria qua in Germania non posso fare a meno di non mangiarlo! Oggi proviamo a farlo in casa...
Il soffice bombolone è ripieno di gelatina di lamponi, fritto nell'olio e spolverato con zucchero a velo.


Ingredienti (8 pezzi):

200 gr. farina bianca
20 gr. lievito fresco
50 gr. zucchero
1 dl. latte tiepido
20 gr. burro morbido
1 pizzico di sale
2 tuorli
Olio di semi (per friggere)
Zucchero per guarnire
120 gr. gelatina o confettura di lamponi


Procedimento:

Versate la farina in una scodella. Formate un incavo al centro. Sciogliete il lievito e un po’ di zucchero nel latte tiepido. Versate nell'incavo. Impastate con poca farina in modo da ottenere una pastella. Coprite e lasciate lievitare per circa 10 minuti in un luogo caldo. Aggiungete al composto il burro, lo zucchero rimanente, il sale e i tuorli d’uovo. Impastate per 5 minuti fino ad ottenere una massa omogenea. Coprite e lasciate lievitare per circa 1 ora in un luogo caldo. Lavorate nuovamente l’impasto e formate delle palline di circa 6 cm di diametro. Posatele su un foglio di carta da forno spennellato con un po’ d’olio. Lasciate lievitare un poco.

In un pentolone o nella friggitrice riscaldate abbondante olio a 160 gradi. Friggete le palline un po’ per volta per circa 5 minuti. Non appena sono di colore bruno dorato da un lato, giratele e dorate l’altro lato. Estraete i Berliner, fateli sgocciolare brevemente e passateli nello zucchero. Fate raffreddare su una griglia. Versate la gelatina di lamponi in una tasca da pasticciere con un beccuccio per Berliner o un beccuccio tondo piccolo. Con il beccuccio praticate un foro in ogni Berliner e riempite il dolce con un po’ di gelatina.

Buon appetito!


💬 Berliner al forno? No problem...
Cuocere in forno preriscaldato a 170/180 gradi per 20 minuti.


Nessun commento:

Posta un commento

 
FREE BLOGGER TEMPLATE BY DESIGNER BLOGS