Gnocchi fatti in casa con crema di taleggio

giovedì 28 aprile 2016



Oggi voglio proporvi una ricetta che è davvero golosissima!
Dovete sapere che io amo il taleggio e ne mangerei a tonnellate, peccato che in Germania è introvabile. Mi hanno quindi spedito dall'Italia una forma intera e ieri ho deciso di fare gli gnocchi e abbuffarmi! 

Ingredienti:

300 gr. di farina 
1 uovo
20 gr. di burro
1 kg. di patate
Sale q.b.
Taleggio q.b.


Procedimento:

Lavate le patate con la buccia, mettetele in una pentola e copritele abbondantemente di acqua salata e fatele cuocere per circa 45 minuti.
Controllate che le patate siano sempre ben sommerse dal liquido. Scolatele, passatele velocemente sotto l’acqua fredda per pelarle con più facilità e, mentre sono ancora bollenti, passatele allo schiacciapatate. Setacciate quindi la farina.
Distribuite parte della farina sul composto di patate, poi fate una cavità nel mezzo, sgusciate un uovo, spolverizzate tutto con una grossa presa di sale, aggiungete una noce di burro.
Cominciate a lavorare gli ingredienti con una forchetta.
Quando patate, uova e farina saranno amalgamati, lavorate l’impasto a piene mani, unendo man mano tutta la farina rimasta.
Non appena l’impasto sarà uniforme e consistente, prelevatelo a piccole porzioni e sulla spianatoia infarinata ricavatene tanti lunghi cilindri del diametro di un dito medio.
Tagliate ogni cilindro di pasta a tocchetti non più lunghi di 2 cm, poi formate gli gnocchi facendoli rotolare sui rebbi di una forchetta (oppure con l'apposito attrezzo) schiacciandoli leggermente al centro con il dito pollice.
In una padella antiaderente fate sciogliere una generosa quantità di taleggio a fiamma bassa in modo da ottenere una crema omogenea. Nel frattempo portate a ebollizione abbondante acqua salata e immergetevi gli gnocchi, pochi alla volta, mescolate brevemente con un cucchiaio di legno a manico lungo e attendete che gli gnocchi salgano in superficie. Scolateli con un mestolo forato, trasferiteli nella padella antiaderente e unite alla crema di taleggio.

Buon appetito!






 

1 commento:

  1. Ciao grazie di essere passata da me..sei la benvenuta..gli gnocchi sono una bontà! A presto

    RispondiElimina

 
FREE BLOGGER TEMPLATE BY DESIGNER BLOGS